LOTTAPANCRAZIO CUS  BERGAMO ASD

Il Pancrazio è la «lotta che colpisce». A differenza delle cugine «olimpioniche» come la greco-romana e la lotta libera, l’obiettivo del pancrazio non è schienare, bensì portare in leva le braccia o le gambe dell’avversario; il tutto appunto, lanciando anche anche colpi di mano e piede!

Ricostruita secondo i precetti antichi, la lotta pancrazio si pratica rigorosamente a mano nuda. Ciononostante, l’uso delle mani aperte al posto del pugno nonché guardie come la «sagittaria» o le tecniche «emboliche», permettono all’atleta una pratica divertente e sicura.

Praticata dai bambini egizi sin dal III millennio a.C. la «lottapancrazio» è una disciplina da combattimento scientifica ma intuitiva, estremamente formativa a livello psico-fisico ed efficacissima difesa personale.

Al Cus Bergamo è proposto il «pancrazio originale», il Classico, certificato da 25 anni di lavoro investigativo garantito da uno dei più famosi gruppi di archeologia sperimentale al mondo: l’Istituto ArsDimicandi.

Commenti recenti
    Archivi
    Categorie
    • Nessuna categoria